Genitori del Don Gnocchi – Carate Brianza

Scuola-Impresa

PREMESSA

Le relazioni del don Gnocchi con le aziende ha origini lontane nel tempo e ogni anno muove un numero sempre maggiore di aziende interessate a intrattenere relazioni con la scuola in particolare grazie agli stage formativi. L’anno scolastico terminato da poco ha visto circa 100 studenti presso un numero leggermente inferiore di aziende: di questi, circa 40 per l’attività di stage curriculare (Liceo Giuridico-Economico), circa 30 per l’Istituto Alberghiero e i restanti per studenti degli altri Licei.

L’impegno per questa realtà di eccellenza si concentra su limitatissime risorse interne.

Per uno sviluppo di tutto il potenziale del rapporto con le aziende, quelle già collegate alla scuola come quelle che potrebbero esserlo, sicuramente aiuterebbe il supporto dei genitori in stretto coordinamento con la scuola. Tale aiuto potrebbe partire da una relazione stabile e personale di alcuni genitori con le aziende (meglio se conosciute direttamente) per promuovere gli stage e per verificare se e dove la scuola possa essere funzionale alle necessità concrete aziendali. In questo modo, il rapporto con l’imprenditoria potrebbe aiutare a confermare, pur in momenti di difficoltà, l’origine della scuola e la sua caratteristica di essere al tempo stesso “popolare e di qualità”.
 
OGGETTO DELLA PROPOSTA

Da prime riflessioni è emerso che gli ambiti di possibile e immediata collaborazione potrebbero essere:
- la promozione presso aziende prevalentemente “in zona” degli stage formativi (per ragioni di raggiungibilità da parte degli studenti) con obiettivo duplice di permettere a un numero sempre maggiore di studenti la partecipazione allo stage e per incrementare le relazioni della scuola con le aziende.
- la creazione di un network di relazioni il più possibile stabili con le aziende innanzitutto per ascoltare e comprendere i loro bisogni dai quali far sorgere (dove possibile e sensato) risposte della scuola in senso allargato: studenti, docenti, genitori, con la finalità di promuovere un modello di sostenibilità che va dagli stage alle donazioni, passando per i servizi che in altri Paesi le scuole fanno per una formazione più qualificata dei propri studenti e per sostenere economicamente la scuola.
 
RICHIESTA

Si richiede prevalentemente a chi ha relazioni con aziende, del territorio e non, di:
- mettere a disposizione i contatti con le aziende
- promuovere gli stage formativi presso aziende (meglio se “in zona”, per ragioni di raggiungibilità da parte degli studenti senza mezzi propri)
- verificare con gli altri genitori la possibilità di seguire periodicamente il rapporto con queste o altre aziende
- condividere con le persone coinvolte nell’iniziativa ipotesi di sviluppo delle relazioni scuola-impresa per rispondere a esigenze concrete delle aziende attraverso le risorse della scuola, promuovendone la sostenibilità

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The Rubric Theme Blog su WordPress.com.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: